Torta senza latticini e senza glutine: farina di grano saraceno e lamponi

La torta senza latticini e senza glutine con lamponi è una ricetta che ha preparato per me Elisabetta Leani, pasticciera di lunga esperienza specializzata in dolci ispirati alla dieta dei gruppi sanguigni.Dopo la ricetta potete leggere il contenuto dell’intervista video che ho realizzato con Elisabetta

Torta senza latticini

Torta soffice lamponi e bananetorta senza latticini

Base morbida al cioccolato della crostata ai lamponi
1/2 cucchiaio farina grano saraceno
1 uovo intero 1 tuorlo
1 cucchiaio abb. di zucchero o di scirop. d’Acero
1/4 bicchiere di olio di girasole o altro
1/2cucchiaino di lievito in polvere
50g di cioccolato fondente scioltocon Elisabetta Leani

Per comporre la torta
1 banana
Circa 2 cestini di lamponi
Gelatina q. b.

Ecco a voi l’intervista

Io. Buongiorno a tutti oggi la nostra Elisabetta Leani prepara una torta senza latticini e senza glutine con frutta fresca.L’impasto è già preparato. Quali sono gli ingredienti?

Elisabetta. Farina di grano saraceno, cioccolato e uova, zucchero che si può sostituire comunque con lo sciroppo d’agave e anche di acero e olio di semi di girasole. Io la chiamo crostata perché il risultato è un po’ come se fosse una crostata di frutta però in realtà è una torta morbida alla frutta. Per non esagerare con gli zuccheri mi sono inventate di far bollire le prugne secche e così l’acqua rimane dolcina. Volendo si potrebbe utilizzare lo sciroppo d’arancia ma non andrebbe bene per i gruppi sanguigni. Allora io utilizzo l’acqua di prugne.

Io. Elisabetta ha cambiato la sua alimentazione seguendo principalmente la dieta dei gruppi sanguini in particolare del dottor Mozzi.

Elisabetta. Sì, questa prevede la possibilità di un dolce a settimana, quando non si hanno delle patologie, quando
si sta bene.

Io. E infatti questa idea delle prugne è proprio derivata dalla dieta dei gruppi sanguigni, vero? E’ una strategia molto valida

Elisabetta. Sì. E poi l’acqua di prugna fa molto bene. Come dicevo ho usato le banane al posto della crema pasticcera che di solito si può fare tranquillamente con farine alternative quindi farine come quella di riso e senza latticini ma con latte di mandorla, latte di nocciola, si può farla come si vuole. In questa ricetta ho pensato di utilizzare, già provato, le banane da tagliare a fettine molto sottili. Se la torta viene fatta la mattina per la sera, diventa come una crema.

Io. Una cosa che non abbiamo detto oggi, chi ha già visto le altre puntate lo sa, è che Elisabetta ha scritto un libro “Nel dolce mondo di mamma Elisabetta”. In questo trovate sicuramente la ricetta della crema pasticcera senza latticini. Che ingredienti usi? In questo caso al posto della farina col glutine, la farina di grano, cosa hai utilizzato?

Elisabetta. La farina di grano saraceno.

IO. Quelle che utilizzi di più sono: grano saraceno, poi?

Elisabetta. Quella di riso anche se per la dieta dei gruppi sanguigni non va tanto bene il riso con gli zuccheri. Io però per la mia bambina la uso perchè a lei piacciono i gusti neutri. I bambini fanno più fatica ad adattarsi alle cose un po’ particolari .
Vedo che la mia bambina l’apprezza molto di più. O la tapioca anche quella è neutra quindi va benissimo. E anche la farina di mandorle che in certe ricette può sostituire completamente le farine normali.

Io. Invece parlando di te quest’anno inizi a fare dei corsi di questa tua pasticceria? Pasticceria senza latticini e senza glutine?

Elisabetta. Mi hanno chiamato in una scuola di Cremona. Non solo senza glutine perché sono anche pasticciere tradizionale. Però siccome ci sono molte persone che hanno problemi con la celiachia, col glutine e anche altre malattie , problemi coi latticini mi hanno assegnato anche corsi di pasticceria senza latticini e glutine però farò anche corsi di pasticceria tradizionale

Io. Ecco qua Elisabetta . Sono commossa. E’ veramente bellissima. Sicuramente sarà anche buonissima non ho dubbi.

Elisabetta. Quindi ricapitolando la torta soffice contiene: grano saraceno, cioccolato, uova, olio di semi quindi rimane sempre morbida, poi l’ho bagnata con la frutta e lo sciroppo. Invece dello sciroppo di zucchero ho fatto bollire le prugne così ho insaporito l’acqua e rimane dolce. Ho tagliato le banane a fettine sottili sottili le ho intinte nel succo di limone le ho sparse sopra la torta per benino e poi ho messo i lamponi e la gelatina. E’ sempre naturale. La ricetta è sul libro fatta con l’amido di tapioca, limone acqua e zucchero . Lo zucchero si può sostituire con lo sciroppo d’acero.

Io. Poi hai messo dei baci di Alassio quindi di questi ci devi dare la ricetta nella prossima puntata Ci rivediamo prestissimo, arrivederci

La torta senza latticini e senza glutine è solo una delle ricette che Elisabetta ha preparato per me.Sfogliate il mio blog!

By |2018-08-08T13:34:16+00:00agosto 11th, 2018|Ricette|

About the Author:

Mamma, giornalista, curiosa della vita sempre in cerca di novità: tutte queste caratteristiche mi hanno portato ad iniziare un viaggio nel mondo olistico, un vero e proprio raggio di sole in un presente in cui il grigiore troppo spesso prende il sopravvento.

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.