Torta di cipolle, le ricette di Romana Gardani, appassionata di cucina vegana

La torta di cipolle, nella versione che mi ha proposto Romana Gardani, appassionata di cucina vegana, è un ottimo piatto adatto a tutti perché non contiene ingredienti di origine animale. Romana, chef vegana, è spesso ospite della mia rubrica in onda su Telecolor, Ricette per vivere bene, e presto la potrete rivedere in nuove puntate.

Torta di cipolle

una porzione di pasta matta  (vedi sotto)

3 o 4 cipolle bionde

olio extra vergine d’oliva

dado vegetale o sale

Preparate la pasta matta. Mentre questa riposa, affettate sottilmente le cipolle e passatele in padella con poco olio ed il dado vegetale. Fate raffreddare.

Stendete la pasta molto sottile con il mattarello e foderate una teglia ricoperta di carta forno.

Spargete sopra la pasta le cipolle, livellate bene e versate sopra ancora un filino d’olio. 

Infornate a 200° per circa 30-40 minuti.

Pasta matta

200 g di farina di frumento tipo 0

100 ml di acqua

35 ml di olio extravergine d’oliva

un pizzico di sale

Disponete la farina a fontana su un piano di lavoro, aggiungete il sale e l’olio ed amalgamate. Aggiungete l’acqua poco alla volta, l’impasto non deve essere appiccicoso, ma sodo. Continuate a lavorare per 12/15 minuti (meglio se con un robot ).
Formate con l’impasto una palla, avvolgetela nella pellicola per alimenti e mettetela a riposare in frigo per almeno 20 minuti.
Dopo il riposo risulta molto facile da stendere col mattarello, anche in sfoglie sottili. 

Qualcosa di più su Romana Gardani

Da sempre appassionata di cucina, vegana da diversi anni, si occupa di diffondere la cucina vegana per dimostrare che anche una cucina a base vegetale può essere estremamente gratificante. Tiene regolarmente corsi di cucina vegana, dimostrazioni e show cooking. Ha pubblicato il libro di ricette vegane “I vegani non mangiano solo erba” e gestisce la pagina Facebook della sua cucina (“La cucina vegana di Romana Gardani”). Appassionata anche di verde, collabora con l’associazione “Amici per la Terra, Ambiente e Animali – Parma” con la quale si occupa, tra l’altro, di sistemare aree verdi trascurate della città. Coltiva personalmente un orto biologico e possiede un frutteto di frutti dimenticati. Al suo attivo ha anche la pubblicazione di due libri sul Cake Design (“Torte Creative” e “Biscotti Creativi”) di cui ha cominciato a occuparsi tra le prime in Italia; sull’argomento gestisce un sito internet (www.tortecreative.com) con le sue creazioni ed una pagina Facebook dove ospita tutte le appassionate del settore (“Torte Creative”). Infine, possiede la più vasta collezione italiana di incarti di agrumi, oltre 30.000: è possibile ammirare numerosi  esempi di quest’arte povera ma affascinante sul suo sito internet www.nonsoloarance.net.

Altre sue ricette le trovate sul mio blog

By | 2018-05-10T11:52:26+00:00 maggio 11th, 2018|Ricette|

About the Author:

Mamma, giornalista, curiosa della vita sempre in cerca di novità: tutte queste caratteristiche mi hanno portato ad iniziare un viaggio nel mondo olistico, un vero e proprio raggio di sole in un presente in cui il grigiore troppo spesso prende il sopravvento.

Scrivi un commento