Il tiramisù senza latticini e gluten-free di mamma Elisabetta

Oggi vi propongo il video in cui Elisabetta Leani, “autrice di “Nel dolce mondo di mamma Elisabetta”, prepara per me un favoloso tiramisù senza latticini e senza glutine.

Per vedere la preparazione dei singoli ingredienti  che si trovano nel tiramisù senza latticini dovrete aspettare la messa in onda della puntata di Ricette per vivere bene su Telecolor  in cui Elisabetta ha preparato i savoiardi, la crema pasticciera, lo zabaione e la meringa italiana. Intanto ecco gli ingredienti di zabaione e savoiardi.

Zabaione

Cottura in microonde:

300gdi zucchero

200g di rossi d’uovo

(circa 11 rossi)

(Conservate le chiare in frigor coperte,

per circa 15/20 giorni, le userete per la meringa,

la meringa italiana e per l’Angel food cake,

ricette nel mio libro)

150 ml di marsala

(marsala secco o all’uovo,

quello che avete in casa)

Biscotto Ordinario

( base per rollè e per savoiardi )

6 albumi

150g di zucchero semolato

6 tuorli

60g di farina o amido di tapioca

90g di farina di mandorle

(o solo farina di tapioca,di saracena,

di quinoa,di riso,di castagne, oppure

abbinata alla frutta secca come ho fatto io.

Il libro di Elisabetta è un manuale di Ricette semplici per tutti, per chi segue la dieta dei gruppi sanguigni, vegetariani, senza glutine e per le persone con problemi di intolleranze alimentari. Dopo una lunga carriere da master pasticcera, Elisabetta ha dovuto cambiare il suo “metodo” di lavoro senza trascurare però il piacere del palato. Da questa sua esperienza è nato anche il libro di ricette “Nel dolce mondo di mamma Elisabetta”.

Elisabetta Leani
Facebook: Elisabetta Leani
mail. elisabettaleani@live.com
cell. 339/4892731
Il libro “Nel dolce mondo di mamma Elisabetta” lo potete trovare presso il negozio biologico “Una Vita da Bio”, via Mantova 44 Cremona.

By |2018-02-09T13:07:23+00:00febbraio 12th, 2018|Ricette|

About the Author:

Mamma, giornalista, curiosa della vita sempre in cerca di novità: tutte queste caratteristiche mi hanno portato ad iniziare un viaggio nel mondo olistico, un vero e proprio raggio di sole in un presente in cui il grigiore troppo spesso prende il sopravvento.

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.