Strudel senza burro e altri dolci vegani, con Lorenzo Locatelli

Strudel senza burro e croccante di mandorle, ricette di Lorenzo Locatelli.

Ecco qui altre due ricette di dolci vegani ( strudel senza burro e croccante di mandorle) preparati da Lorenzo Locatelli in una puntata di Ricette per vivere bene, andata in onda su Telecolor e che trovate qui.

STRUDEL

300 g di farina di tipo “0”

80 g di olio di semi

80 g di zucchero

Acqua

Per il ripieno:

3 mele

1 manciata di pinoli

2 cucchiai di uvetta

malto di riso

cannella in polvere a piacere

2 cucchiai di pangrattato

Impastare la farina con l’olio, lo zucchero e infine l’acqua. Avvolgere il composto nella pellicola e lasciar riposare almeno mezz’ora in frigorifero. Tagliare le mele a cubetti e mescolarle in una terrina con i pinoli, l’uvetta, il malto e la cannella; lasciare riposare alcuni minuti.

Nel frattempo tirare la pasta, deve essere molto sottile, e spolverarla con il pangrattato per evitare che le mele in fase di cottura rilascino il succo bagnandola. Stendere il composto di mele e avvolgere a rotolo. Creare dei tagli obliqui sulla superficie dello strudel e infornare per 30 minuti a 180°.

strudel senza burroCROCCANTE

250 g di semi, di mandorle o di nocciole

2 cucchiai di malto di riso

3 cucchiai di zucchero di canna

Sciogliere lentamente, mescolando, malto e zucchero a fiamma media, unire la frutta secca mescolando energicamente. Stendere l’impasto su un foglio di carta da forno precedentemente oliato e lasciar raffreddare. Una volta solidificato tagliare a pezzetti.

GOLOSI DOLCETTI AL CIOCCOLATO

100 g di corn-flakes (o riso o orzo soffiato)

200 g di cioccolato fondente

granella di nocciole, di mandorle, cocco o scorza d’arancia

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato. Aggiungere, poi, i corn-flakes, il riso o l’orzo soffiato, mescolando con cautela; riempire dei pirottini di carta con un cucchiaino e mezzo di composto. Spolverare con granella di nocciole, di mandorle, cocco o scorza d’arancia. Lasciare in frigorifero almeno un paio di ore prima di servire.

By |2018-06-26T14:55:46+00:00luglio 14th, 2018|Ricette|

About the Author:

Mamma, giornalista, curiosa della vita sempre in cerca di novità: tutte queste caratteristiche mi hanno portato ad iniziare un viaggio nel mondo olistico, un vero e proprio raggio di sole in un presente in cui il grigiore troppo spesso prende il sopravvento.

Scrivi un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.