Riflessologia facciale, una tecnica di autoterapia

Per la rubrica Massaggi dal mondo, in onda su Telecolor,  ho realizzato un’intervista sulla  Riflessologia facciale.

Ho intervistato Betrice Moricoli, Ideatrice e Coocreatrice con Vittorio Bergagnini del metodo “DIEN CHAN ZONE” Riflessologia Facciale ItalianaS.I.R.F.A. – A.I.R.F.I. Accademia Internazionale Riflessologia Facciale Italiana. 

Qualcosa di più sul Dien Chan

tratto dal sito dell’Accademia Internazionale Riflessologia Facciale Italiana

Il Dien Chan ha origine nel lontano Vietnam.
Questa tecnica unica nel suo genere nasce nel 1980 dopo 4/5 anni di studi ed applicazioni.
Il suo ideatore è il professor Bui Quoc Chau.
È l’ultima nata delle riflessologie e prende il nome di riflessologia facciale, nulla a che fare con tutte le tecniche orientali ed occidentali che si occupano del volto.
Nasce affinchè la popolazione, distrutta dalla guerra, possa fare terapia da sola e per le proprie famiglie a costo zero, attraverso le proprie mani sul proprio volto.
I  maestri con i quali abbiamo studiato e lavorato sono stati, in ordine di tempo,  il professor Nhan Le Quang, il maestro Van Que Nguyen, il professor Bui Quoc Chau, il coordinatore europeo Patryck Aguilar, loro rappresentano la storia europea della tecnica.
Con tutti ci siamo formati e nel 2002, unici in Italia, abbiamo ottenuto l’autorizzazione all’ insegnamento di tutta la tecnica Dien Chan esistente sino a quel momento.
La nostra presenza nella tecnica nasce 20 anni fa, ancor prima che l’ideatore mettesse le sue radici in occidente.
Per primo, con il professor Nhuan Le Quang abbiamo studiato il Dien Cham” e la formazione era relativamente breve: 2 giorni, ma essendo sua traduttrice simultanea ne ho capito la vera essenza attraverso la ripetizione e la presenza in seminari, conferenze e trattamenti privati e questa formazione è durata alcuni anni. È in questo inizio di percorso l’incontro con Vittorio Bergagnini, allievo del professor Nhuan Le Quang.
Per secondo, con il maestro Van Que Nguyen a Marsiglia, coordinatore europeo autorizzato dal professor Bui Quoc Chau, abbiamo studiato il “Dien Chan” e la formazione è durata un anno, con lui abbiamo appreso la vera essenza di tutta la tecnica e  la sua filosofia, abbiamo studiato i fondamenti della medicina popolare vietnamita e il programma completo del Dien Chan.
Per terzo, con il professor Bui Quoc Chau, prima a Parigi, poi a Ho Chi Minh presso la sua clinica e poi ancora a Parigi, nel primo appuntamento abbiamo seguito un suo corso della durata di 2 giorni con la traduzione del suo coordinatore europeo Patryck Aguilar, nel secondo siamo stati a lavorare nella sua clinica a Ho Chi Minh e per tutta la durata del periodo ci siamo formati nel corso serale da lui tenuto ed infine abbiamo concluso la formazione seguendo i 10 livelli da lui riproposti a Parigi.
By |2018-02-26T17:53:12+00:00febbraio 26th, 2018|Salute|

About the Author:

Mamma, giornalista, curiosa della vita sempre in cerca di novità: tutte queste caratteristiche mi hanno portato ad iniziare un viaggio nel mondo olistico, un vero e proprio raggio di sole in un presente in cui il grigiore troppo spesso prende il sopravvento.

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.