Ricette rape rosse : gnocchi e spaghetti vegetali

Ricette rape rosse

Ricette rape rosse : gnocchi ed estratto red. Secondo la regola per cui in cui cucina bisogna mangiare tante verdure di tutti i colori, per la fine di agosto è la rapa rossa che ci offre un rosso brillante. Dopo avervi proposto la zuppa oggi preparo gli gnocchi di barbabietola rossa, prendendo spunto dal libro ‘Ricette di veganblog.it (la ricetta è a cura della chef ReaZita) e l’estratto red.

Ingredienti per gli gnocchi:

  • 2 rape rosse lessate
  • farina integrale qb
  • semi di papavero
  • zenzero
  • sale

Ingredienti per il pesto:

  • 100 g di rucola
  • 50 g di pinoli
  • 5 cucchiai di olio evo
  • 1/2 spicchio di aglio
  • 1 pizzico di sale

Procedimento:
Tritare le rape e amalgamarle con la farina integrale e il sale fin quando il composto non risulta omogeneo, non deve attaccarsi alle mani né essere troppo morbido o troppo duro. Dividere l’impasto andando a formare dei lunghi filoncini e poi tagliarli a distanza di 1-2 cm. Buttarli in acqua salata per 5-10 minuti.

Per il pesto: mettere tutti gli ingredienti nel frullatore e azionarlo fin quando il composto non diventi cremoso. Una volta cotti gli gnocchi aggiungere il pesto, lo zenzero fresco grattugiato e i semi di papavero.

Estratto red

  • 1 rapa rossa grande
  • 1 carota
  • 1 pugno di spinaci freschi
  • Qualche foglia di prezzemolo fresco
  • Mezzo limone con la buccia

Mettete tutto nell’estrattore e servitelo appena preparato.

Qualcosa di più sulle rape rosse

Le rape rosse contengono pochissime calorie (solamente 19 per 100 grammi di prodotto) e tanta acqua quindi sono dietetiche, depurative e rinfrescanti. Data la ricchezza di minerali, la rapa rossa s’inserisce tra gli alimenti fortemente rimineralizzanti e sembra che, le sostanze chimiche presenti nell’ortaggio, siano in grado di rivitalizzare i globuli rossi e riequilibrare i livelli di ferro nel sangue.

By |2018-09-01T10:17:23+00:00settembre 2nd, 2018|Ricette|

About the Author:

Mamma, giornalista, curiosa della vita sempre in cerca di novità: tutte queste caratteristiche mi hanno portato ad iniziare un viaggio nel mondo olistico, un vero e proprio raggio di sole in un presente in cui il grigiore troppo spesso prende il sopravvento.

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.