Qi gong esercizi base con il maestro Giorgio Barbieri

Oggi vi propongo Qi gong esercizi base , l’argomento di una puntata della trasmissione che conduco su Telecolor, Rituali dal mondo.  I primi esercizi di Qi Gong venivano eseguiti dagli sciamani durante la civiltà Wo ( IV secolo a. C.). Lo praticavano come una danza rituale  stabilendo un collegamento con l’universo e la natura per acquisire forza e benessere.
 qi gong esercizi base
Ospite della puntata è il maestro Giorgio Barbieri, master Qi Gong, che ci ha mostrato una  serie di pratiche e di esercizi collegati alla medicina tradizionale cinese e in parte alle arti marziali.
Prevedono la meditazione, la concentrazione mentale, il controllo della respirazione e particolari movimenti di esercizio fisico.
 

Qualcosa di più su Giorgio Barbieri ed il suo intervento su Qi gong esercizi base.

tratto dal sito www.taokuan.com

Nato a Bergamo il 31 gennaio 1966, giornalista professionista, ha cominciato la pratica del taekwondo il 13 novembre 1980 col m° Pietro Stissi presso l’Accademia Arti Marziali di Milano. Poco dopo passa al Qwan-Ki-Do e quindi al Kung-Fu-Do, arte cinovietnamita ideata dal m° Stissi, di cui diviene il braccio destro. All’epoca, non essendoci ancora un campionato nazionale di kung-fu, Giorgio partecipa a numerose competizioni a livello regionale e nazionale di semi-contact e light-contact, classificandosi sempre tra i primi tre posti. Nell’86 diventa direttore tecnico nazionale dell’Arku-Tai-Pa Kung-Fu del m° Jun I. Matagay, caposcuola e cintura rossa 10° dan di questo stile filippino, oltre che esperto di Arnis de Mano.
Giorgio entra a far parte della nazionale italiana dell’Aikuda, che più tardi si scioglierà confluendo prima nella Fitak (Federazione italiana taekwondo e karate) e poi nella Federazione italiana wushu kung-fu (Fiwuk), di cui, dal ’93 al ’95, è assistente dell’allenatore della nazionale italiana di sanda, m° Ugo Mazzarella.
Intanto passa al kung-fu della scuola del m° Chang Dsu Yao: si allena coi maestri Stefano De Gennaro e Alfredo Santini, perfezionando lo Shaolin Quan e il Taiji Quan, stile Yang.
Nel 1998 conosce il m° Zhao Min Hua, esperto di Taiji Quan stile Wu e di Ba Gua Zhang stile Cheng. Organizza per l’Associazione generale italiana di kung-fu cinese (Agik) il primo corso nazionale istruttori di Ba Gua Zhang e poi di Taiji Quan. Prosegue poi l’esperienza dello stile Wu col m° Zhang Yun, responsabile per l’America dell’Ying Chen Gong Fa Association del m° Wang Pei Sheng, caposcuola dello stile Wu del Nord della Cina.
E’ in questi anni che perfeziona la pratica del qi gong terapeutico con Dominique Ferraro, presidente dell’associazione Ma Li Tang. Giorgio frequenta i corsi di formazione con la figlia del grande medico cinese, la dott.ssa Ma Xu Zhou, e diventa uno degli istruttori italiani ufficialmente abilitati all’insegnamento del suo metodo. Nel 2002 diventa allievo diretto anche del dottor Liu Dong, fondatore dell’associazione Ling Gui, con sede in Francia e negli Stati Uniti, di cui approfondisce il qi gong terapeutico e marziale del metodo di famiglia, oggi tra i più apprezzati a livello internazionale.
E se volete scoprire altri rituali, sfogliate il mio blog.
By |2018-04-26T10:35:27+00:00aprile 30th, 2018|Hello world !, Salute|

About the Author:

Mamma, giornalista, curiosa della vita sempre in cerca di novità: tutte queste caratteristiche mi hanno portato ad iniziare un viaggio nel mondo olistico, un vero e proprio raggio di sole in un presente in cui il grigiore troppo spesso prende il sopravvento.

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.