Lo scompenso cardiaco e lo stile di vita come prevenzione efficace

Lo scompenso cardiaco e la prevenzione.

Oggi vi voglio proporre una recente puntata di una trasmissione che conduco su Telecolor ormai da diversi anni in cui si è parlato di scompenso cardiaco. Alle Buone cure ho intervistato due medici, il Dottor Simone Binno, cardiologo dell’ospedale Piacenza e la Dottoressa Ursula Corvi, coordinatrice assistenziale Cardiologia ospedale di Piacenza. Dai loro interventi è emerso come un sano stile di vita faccia la differenza in presenza di questo tipo di patologia.

I due ospiti hanno dapprima fatto un inquadramento della patologia spiegando cos’è lo scompenso cardiaco, qual è la frequenza, quali sono i fattori di rischio, quali sono i sintomi e come si fa la diagnosi. Dopo aver illustrato come si può curare lo scompenso cardiaco hanno dato precise indicazioni anche su come si può conviverci, su quella che è l’attuale esperienza di Piacenza, dove è attivo un percorso dedicato alla prevenzione secondaria gestito dagli infermieri del reparto di Cardiologia e, come scrivevo prima, hanno parlato di prevenzione e di quanto sia importante la correzione degli stili di vita.

La puntata è stata anche l’occasione per parlare delle Giornate europee dello scompenso cardiaco: da quattro anni Piacenza guida la campagna nazionale.

Sono tante quindi le eccellenze sul nostro territorio per quanto riguarda la Salute e tanti i medici e le persone che si spendono quotidianamente per la salute degli altri , con la loro professionalità e con un impegno che spesso va oltre il lavoro ed il dovere.

By |2018-05-15T22:28:53+00:00maggio 19th, 2018|Salute|

About the Author:

Mamma, giornalista, curiosa della vita sempre in cerca di novità: tutte queste caratteristiche mi hanno portato ad iniziare un viaggio nel mondo olistico, un vero e proprio raggio di sole in un presente in cui il grigiore troppo spesso prende il sopravvento.

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.