La meditazione Sufi e l’esperienza di Francesca Ferah Dalla Bernardina

La meditazione Sufi e l’esprienza di Francesca Ferah Dalla Bernardina

La meditazione Sufi è una pratica che si distingue dalle altre simili perchè è in movimento. Nel testo sotto alcune delle riflessioni di Francesca Ferah Della Bernardina che potrete riascoltare nel video che ho già pubblicato (il maestro sufi Oruç Guvenç).meditazione sufi

‘Il maestro Oruç è stato un grande sufi master e da tantissimi anni è seguito da studenti che provengono da  tutto il mondo e anche io sono una di  questi studenti. Durante la mia ultima visita in Turchia ho avuto la possibilità di incontrare la moglie Azize e lo psicoterapeuta Francois Fleury.  E’ stato possibile dialogare con loro su ciò che rappresenta la meditazione sufi  nella loro vita quindi ho raccolto le loro testimonianze per capire come ognuno di noi può vivere questa meditazione in movimento. Per quel che mi riguarda  l’aspetto che desidero evidenziare di questa meditazione è la connessione con il cuore, con le proprie emozioni, con il risveglio della femminilità che oggigiorno è fondamentale.  Viene sentita come una ricerca da parte di tante donne e in realtà è un’esperienza che può riguardare anche gli uomini perché tutti noi abbiamo un lato maschile  e femminile. Portare la danza  fino a ogni luogo è una ricchezza e ho già potuto danzare da sola e con delle persone, in città d’arte, in parchi, anche all’Università. Il mio intento è quello di portarlo ovunque come nuova  esperienza e consapevolezza di sé e il risveglio delle proprie emozioni’.

Nei prossimi contenuti dedicati alla meditazione sufi potrete ascoltare la testimonianza delle figlie del maestro Oruç Guvenç, l’uomo al quale si deve la diffusione della danza Sufi anche in Europa. L’interesse verso questa danza roteante sta emergendo anche in Italia e Francesca Ferah Dalla Bernardina sta facendo da ambasciatrice promuovendola in eventi e in video divulgativi.

By |2018-10-13T14:13:21+00:00ottobre 14th, 2018|Hello world !|

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.