La leucemia e la storia di Sofia

Nei giorni scorsi ho realizzato un’intervista ai genitori di una bambina che è stata malata di leucemia. Barbara e Nicola, questi i loro nomi, oltre al dolore per la sofferenza della figlia, hanno dovuto affrontare molte difficoltà legate a dei protocolli medici, con una situazione che li ha portati addirittura al Tribunale dei minori. Per condividere la loro esperienza e per aiutare chi dovesse trovarsi in una situazione simile alla loro, hanno creato una onlus “Giu’ le mani da Sofia” che è anche il titolo del libro che hanno pubblicato. L’intervista integrale è disponibile su Telecolor ( per un problema tecnico al momento è visibile solo su computer e non su Smartphone). Nel video c’è una breve anticipazione di quello che è stato il calvario di Sofia.https://youtu.be/AOLGcAeLGug

Qualcosa di più sull libro “Giu’ le mani da Sofia”.

Giù le mani da Sofia non vuole essere la classica esposizione di un copione pieno di dolore e di angoscia legato alla malattia di un figlio.

Dare la sensazione al lettore di essere lì con noi rendendolo partecipe del groviglio di emozioni che ci ha accompagnati in quei mesi era, probabilmente l’unico modo per fargli comprendere la nostra decisione così controcorrente presa in seguito nonché il percorso della nostra profonda evoluzione.

Il libro è un vero e proprio inno alla libertà di cura e racconta anche come siamo riusciti a trapassare la paura trovando nell’Amore la forza di non mollare mai circondati da una rete di persone che si sono mosse a livello nazionale e oltre. È inoltre un estratto di notizie attinte in due anni di letture e ricerche utili da sapere per incominciare a ragionare con la propria testa. Infine, per senso civico e per amore della trasparenza, ci siamo sentiti in dovere di pubblicare dei documenti di cui è bene essere a conoscenza.

By |2017-07-05T22:19:23+00:00luglio 5th, 2017|Infanzia|

About the Author:

Mamma, giornalista, curiosa della vita sempre in cerca di novità: tutte queste caratteristiche mi hanno portato ad iniziare un viaggio nel mondo olistico, un vero e proprio raggio di sole in un presente in cui il grigiore troppo spesso prende il sopravvento.

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.