Bambini ed animali sono un connubio perfetto. C’è un amore reciproco tra di loro, soprattutto quando crescono insieme. Ciononostante la decisione di accogliere un compagno peloso in casa dovrà essere una scelta ben ponderata. Diventerà un nuovo membro della famiglia con i relativi impegni e responsabilità. Con i giusti accorgimenti, tutti ne trarranno dei benefici!  Vediamo quali sono.

Bambini e animali, i benefici:

DIVERTIMENTO e AMORE:

Bambini e animali. Il cane e il gatto, i più comuni animali da compagnia, sono degli ottimi compagni di giochi. Ogni giorno non mancheranno sorrisi e divertimento, coccole e risate! E’ stato dimostrato che l’interazione con gli animali aumenta il livello di serotonina e dopamina, le basi dei sentimenti positivi.

RESPONSABILITA’:

Il bambino si abitua a prendersi cura di un altro essere vivente con piccoli compiti; queste cure e attenzioni rendono i più piccoli più ematici nei confronti degli animali ma anche delle altre persone.

SOCIEVOLEZZA:

Il bambino, grazie all’allenamento che fa con l’amico a 4 zampe, impara a relazionarsi al meglio con tutti e a donarsi con più spontaneità. L’amore dei cani è un sentimento incondizionato e disinteressato che i bambini  percepiscono da subito e che rappresenta un grande stimolo per la loro intelligenza emotiva. Grazie al rapporto con l’amico peloso, riescono a esprimere meglio le proprie emozioni e a comprendere quelle degli altri.

SISTEMA IMMUNITARIO PIU’ FORTE:

E’ dimostrato che la vicinanza con gli animali, soprattutto se tenuti in casa, aumenta le difese immunitarie dei bambini grazie all’esposizione precoce ad alcuni batteri, così come diminuiscono la possibile insorgenza di alcune malattie.

Ovviamente il genitore non deve dimenticare l’importanza del rispetto delle norme igieniche  e l’attenzione da avere sempre su entrambi, sorvegliandoli sempre; qualche piccola attenzione consentirà a tutti di vivere una bellissima esperienza.