Immunità Intestinale a Nutrirsi di salute

Si è parlato di immunità intestinale nell’ultima puntata di Nutrirsi di Salute andata in onda su telecolor e che vedete nel video. Gli ospiti, l’allergologo e immunologo Angelo Maria di Fede e la naturopata Simona Tarasconi, hanno parlato in particolare di Bilancia Immunitaria, dove sta  scritta la risposta della salute e la risposta della malattia

 

Ecco una parte del loro intervento sull’immunità intestinale.

( tutto il resto nel video)

C’è una premessa utile alla comprensione. Definiamo cosa si intende con Malattia
“LA MEDICINA, in migliaia di anni, ha descritto e dato un nome a migliaia di “malattie”, specializzandosi a seconda dei distretti, analizzando i “segni” (visibili e misurabili da un osservatore esterno, come la febbre) e i “sintomi” (avvertibili solo dal paziente, soggettivi). 
SEGNI E SINTOMI sono un po’ come quando nel pannello di controllo dell’automobile si 
accende una spia luminosa: QUALCOSA NON VA!
Si deve intervenire (con la grandissima differenza che un’automobile non si aggiusta da sola), mentre il nostro organismo è capace di “guarire”, anche senza interventi esterni, grazie all’immunità nei processi infettivi, ai meccanismi di cicatrizzazione e rigenerazione in eventi traumatici, ai meccanismi compensativi che consentono di vicariare funzioni patologiche.
Migliaia di “malattie” hanno però un denominatore comune e molte teorie, con linguaggio differente, sostengono in fondola stessa cosa: per capire bene dobbiamo comprendere che cosa si intende per “Vita”.
La Vita, nel nostro Pianeta, è un incessante flusso di energia che dal Sole, attraverso la fotosintesi clorofilliana delle piante, “circola” sotto forma di elettroni. 
Quando mangiamo non facciamo altro che utilizzare una infinitesima parte dell’energia solare, passata prima attraverso piante e animali”.

Lo sviluppo umano

“Dal momento in cui nasciamo, lungo il percorso del nostro sviluppo, fino a quando poi invecchiamo, la nostra intera vita è attivata attraverso i processi della nutrizione, sia come alimentazione, che come modalità con la quale il nostro sviluppo umano avviene.
LA NUTRIZIONE è INTESA anche come le modalità con le quali la nostra mente si sviluppa attraverso gli stimoli che il nostro cervello riceve sia dal mondo esterno, sia dal mondo interno e che lo conducono a sviluppare aree funzionali evolute: le più evolute, rispetto alle altre specie presenti sul pianeta”

Cosa si intende con  genomica della nutrizione?

E’ un approccio scientifico attento ad orientare la propria ricerca per capire il complesso problema delle interazioni tra alimentazione, genetica ed epigenetica, ossia le variabili individuali che la persona sviluppa nella sua relazione ”esclusiva” con il proprio ambiente, interno ed esterno, e da intendersi come variazioni metaboliche di un certo organismo di quella persona. 
In termini più  concreti,  la dieta per tutti cede il passo alla dieta o meglio ancora, alla nutrizione “personalizzata”: che enfatizza le interazioni  tra Psiche ed Emozioni, 
lo specifico metabolismo della persona, la sua modalità soggettiva di risposta allo                           stress  e i cibi,con le loro sostanze contenute.
L’equilibrio cellulare deve essere raggiunto grazie alla presenza di cibi che, attraverso il processo metabolico,  forniscono alla cellula le proteine, i grassi, gli zuccheri, necessari per produrre ossigeno e glucosio:due nutrienti vitali senza i quali il nostro cervello si fermerebbe. Un processo che è “personale” , esito di una funzionalità di un determinato organismo.

Ed ora spieghiamo il concetto: Dentro alla Bilancia Immunitaria è scritta la risposta della salute e la risposta della malattia

Un buon sistema immunitario è per la persona un sistema di “ dispositivi di sicurezza “ per produrre una risposta di salute. 
E questo sistema  si costruisce attraverso una rete di evoluzione e di genetica, predisposta ed integrata dalle caratteristiche personali di ciascuno di noi.
By |2018-03-02T16:21:06+00:00marzo 4th, 2018|Salute|

About the Author:

Mamma, giornalista, curiosa della vita sempre in cerca di novità: tutte queste caratteristiche mi hanno portato ad iniziare un viaggio nel mondo olistico, un vero e proprio raggio di sole in un presente in cui il grigiore troppo spesso prende il sopravvento.

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.