I cinque tibetani non potevano mancare tra gli argomenti che tratto nella categoria salute e benessere.

I cinque tibetani, in questo articolo sono legati allo YOGA ed alla fertilità.

Me ne ha parlato in un’intervista il nutrizionista Davide Maiocchi che ne scrive nel suo libro.

‘Lo Yoga tradizionale propone posizioni specifiche, mantra e tecniche di respirazione che possono migliorare la tua fertilità- spiega- Questi esercizi sono utili per regolare il livello ormonale, migliorare l’afflusso di sangue e nutrienti agli ovociti, alle ovaie, alle tube di Falloppio, all’utero, ai testicoli e perfino alla prostata. La pazienza è fondamentale quando s’imparano le posizioni e i movimenti, perché devono essere appresi gradualmente e progressivamente. Per conoscere le tecniche di respirazione, i mantra e le posizioni più adatte a te, descrivo alcuni esercizi specifici che ti aiutano a migliorare la fertilità sin da subito, abbassando il livello di stress psico-fisico che può interferire in modo importante sulla ricerca di una gravidanza che magari tarda ad arrivare. I 5 tibetani sono esercizi che vanno eseguiti e ripetuti in sequenza per 10-12 minuti al giorno e sono fondamentali per rigenerare e equilibrare il corpo, agendo anche a livello degli organi riproduttivi. Si tratta di cinque posizioni yoga dinamiche da ripetersi in sequenza. Occorrono15 minuti al giorno, per trarne dei potenti benefici. Qualsiasi luogo riparato e momento tranquillo della giornata va bene; sono veloci da eseguire, ripetibili a volontà e molto efficaci. I cinque tibetani richiedono e sviluppano articolazioni sciolte e muscoli tonici. Rispettano le complementarità dei muscoli e fanno lavorare il corpo in modo equilibrato e continuativo. Sono un toccasana per addominali e muscoli lombari ma rinforzano anche braccia, gambe e i muscoli dorsali e pettorali. Sciolgono e attivano tutte le articolazioni che riguardano la colonna vertebrale, dalle spalle alle anche e la flessibilità della colonna vertebrale stessa. I cinque tibetani sono concepiti per lavorare su tutte le parti del corpo, su tutti i centri di energia, gli organi e l’intero sistema. Benefici immediati per il corpo si hanno dopo pochissime settimane di pratica regolare. Riequilibrano e potenziano il corpo e danno a ciascuna persona quello di cui è più carente: una postura più eretta, degli addominali più tonici o una schiena più sana e sciolta. I movimenti dei cinque tibetani influiscono sistematicamente sul corpo; massaggiano gli organi interni e stimolano la liberazione dalle tossine e dalle impurità che si sono accumulate con il tempo all’interno dell’apparato digestivo. Stimolano l’attività di tutti i centri di energia e l’attività di tutte le ghiandole endocrine dell’organismo: riproduttive, surrenali, pancreas, timo, tiroide, ipofisi e ghiandola pineale. Un corpo sano ed equilibrato non può che produrre e mantenere un organismo in perfetta salute! Un corpo nutrito quotidianamente in modo corretto dall’interno non può che risplendere nella vita di tutti i giorni!

Per avere più dettagli su come si eseguono leggi il libro del dr. Maiocchi “Realizza il tuo sogno: diventa mamma“.

E per altre posizioni leggi qui.