Gnocchi con farina di riso e verdure saltate in padella, ricetta senza glutine

Gli gnocchi con farina di riso e verdure saltate in padella sono il piatto che vi propongo oggi. Lo ha cucinato per me,Romana Gardani, appassionata di cucina vegana, nel corso della realizzazione di una puntata di Ricette per vivere bene andata in onda su Telecolor. Ecco a voi la ricetta:

GNOCCHI CON FARINA DI RISO CON VERDURE E FUNGHI (Cina) impasto per gnocchi con farina di riso

Per circa 35 gnocchi di riso:

150 g di farina di riso glutinosa (in vendita nei negozi etnici)

120 ml circa di acqua

Per il condimento (verdure a piacere):

2 cipollotti

1 zucchina

5 o 6 funghi shitake già ammollati

1 carota

1 bok choi 

Qualche foglia di cavolo cinese

Una manciata di germogli di soia

1 cucchiaio o due di salsa di soia

Olio evo

Preparate gli gnocchi: versate in una ciotola la farina poi aggiungete a filo, e poca per volta, l’acqua tiepida. Impastate a lungo fino al completo assorbimento dell’acqua. Formate un panetto, appiattitelo un poco, avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare per almeno mezz’ora in frigo.

Mettete a bollire una pentola di acqua un po’ salata.

Nel frattempo preparate le verdure: affettate sottilmente i cipollotti, compresa la parte verde,  e metteteli in una padella con un po’ di olio evo, a fiamma alta. Tagliate a bastoncini la carota e la zucchina ed affettate sottilmente i funghi shitake già ammollati e strizzati. Mettete le verdure nella padella con i cipollotti. Mescolate rapidamente e fate cuocere per alcuni minuti. Tagliate a striscioline il cavolo cinese ed il bok choi a pezzetti ed aggiungeteli al resto con i germogli di soia. Mescolate e fate cuocere tenendo però le verdure un po’ croccanti. Verso la fine della cottura spruzzate le verdure con un po’ di salsa di soia e mescolate

Intanto riprendete il panetto di farina di riso, tagliatelo in tante fettine sottili un paio di mm e disponete gli gnocchi su di un piano infarinato di farina di riso o su di un canovaccio. Metteteli a  cuocere subito tuffandoli in acqua bollente salata e scolandoli quando vengono a galla. Appena scolati gli gnocchi, sciacquateli rapidamente sotto l’acqua fredda e versateli nella padella con le verdure. Saltateli per qualche minuto e serviteli subito.

Ed ecco qui un’altra ricetta vegana di Romana Gardani.

By |2018-06-04T11:54:56+00:00giugno 9th, 2018|Ricette|

About the Author:

Mamma, giornalista, curiosa della vita sempre in cerca di novità: tutte queste caratteristiche mi hanno portato ad iniziare un viaggio nel mondo olistico, un vero e proprio raggio di sole in un presente in cui il grigiore troppo spesso prende il sopravvento.

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.