Flipper in legno, labirinti con vasetti di yogurt riciclati, fucili a molla: tutti giocattoli fatti a mano da uno dei nonni attivi salsesi i (Luigi Medici), che più volte all’anno, si trovano per organizzare eventi nei parchi di Salsomaggiore. Un ‘iniziativa con un grande valore sociale: il circolo Nonni attivi salsesi ha colto i rischi di ciò a cui vanno incontro le nuove generazioni, spesso troppo stimolate. I bambini di oggi, se non vengono avvicinati alla manualità, come avviene coi giochi di una volta che i Nonni attivi salsesi propongono, rischiano di perdersi nei meandri della rete, con tutta una serie di conseguenze citate da psicologi e pedagogisti: mancanza di socialità, sedentarietà, obesità etc.