Frittelle di ceci e carote sfiziose

Oggi vi propongo le frittelle di ceci, un abbinamento di legumi, quindi proteine vegetali, ad un piatto di verdure fresche:frittelle di ceci e carote sfiziose. Le ha cucinate per me la Naturopata Giusi de Francesco in occasione della registrazione di una puntata di Ricette per vivere bene in onda su Telecolor.

Entrambi i piatti sono gustosi, golosi e piuttosto facili da realizzare. Inoltre sono quelle che io indico ance come ricette per bambini, in quanto si tratta di alimenti che spesso piacciono anche ai più piccoli. Le frittelle, inoltre, sono vegani in quanto non contengono né uova né latticini, e per questo incontrano anche le esigenze di quanti hanno deciso di eliminare dalla propria dieta le proteine animali.

FRITTELLE DI CECI

Una tazza di ceci                Lasciate a bagno per una notte i ceci, quindi

farina di ceci                      sciacquateli e fateli cuocere in una pentola a

un cucchiaio di shoyu         pressione, con l’acqua e l’alga kombu, per un

5 cm di kombu                    paio d’ore.

olio di girasole                   Scolate i ceci cotti, tenendo da parte un po’ di

acqua di cottura.

Schiacciateli grossolanamente con una forchetta,

aggiungete della farina di ceci, lo shoyu e un po’

di acqua di cottura, in modo da ottenere un impasto

morbido. Scaldate quattro dita di olio e versate

una cucchiaiata di impasto per volta, così da ricavare

delle frittelle rotonde. Lasciate dorare e servite calde,

accompagnando con una salsina a base di shoyu e

succo di zenzero.

 

 

CAROTE SFIZIOSE 

2 – 3 carote             Fate ammollare l’uvetta in una tazza d’acqua.

6 – 7 noci                Sgusciatele le noci e tagliatele a pezzetti, quindi sminuzzate le

10 mandorle            mandorle.

bianche                   Lavate e grattugiate le carote, mettetele in una terrina e condi-

un cucchiaio di        tele con succo di limone e un pizzico di sale.

uvetta                      Mescolate bene, aggiungete per ultima l’uvetta strizzata, le noci

il succo di 1 – 2        e le mandorle.

limoni                      Servite.

sale

Chi volesse contattare la Naturopata Giusi de Francesco, può visitare il suo sito, http://www.ilsoffione.com

By |2017-05-31T23:57:27+00:00maggio 31st, 2017|Ricette|

About the Author:

Mamma, giornalista, curiosa della vita sempre in cerca di novità: tutte queste caratteristiche mi hanno portato ad iniziare un viaggio nel mondo olistico, un vero e proprio raggio di sole in un presente in cui il grigiore troppo spesso prende il sopravvento.

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.