Frittata e frittelle con Lena Tritto e Carla Antonelli

Frittata e frittelle. Ecco due piatti preparati per me da Lena Tritto e Carla Antonelli in occasione della registrazione di alcune puntate dedicate alle ricette adatte a tutta la famiglia, e quindi anche ai bambini, andate in onda su Telecolor.

Il fritto, come spiegato da Lena Tritto, consulente di alimentazione, secondo la medicina tradizionale cinese, è un tipo di cottura ammesso e qualche volta consigliato, con le dovute attenzioni.

Seguite l’intervista (https://youtu.be/97-VlY1W_8o) se volete vedere con i vostri occhi le due cuoche al lavoro e se volete ascoltare i loro consigli. Di seguito ecco a voi ingredienti e procedimento da mettere nel vostro ricettario:

 

Frittata di zucchine per 4 persone

6 uova

quattro zucchine medie

uno spicchio di aglio

olio evo, sale, menta fresca

Fare scaldare in una padella dell’olio evo con uno spicchio di aglio, fare saltare le zucchine tagliate a triangolini e cuocere per pochi minuti.

In una ciotola sbattere le 6 uova con sale e pepe, versarci le zucchine cotte ma croccanti e aggiungere la menta tritata. in una padella antiaderente cuocere le frittata.

 

Frittele di ceci

300 gr di farina di ceci

cipollotti freschi, peperoni, zucchine, melanzane, origano, sale

Stemperare la farina di ceci con acqua ottenendo una pasta simile a quella per le crepes ( due ore prima), poi in una padella stufare in olio evo, 2 cipollotti a rondelle, un peperone a pezzetti, una zucchina a triangoli e una melanzana piccola e fiammiferi, unire le verdure al composto di farina e amalgamare bene. con una padella antiaderente cominciare e cuocere le frittelle lasciando cadere sul fondo della padella delle cucchiaiate di impasto, cuocere da un lato e girare, servire calde.

Oltre ai fritti ecco l’ altra ricetta preparate nella stessa puntata:

 

Vellutata di valeriana per quattro persone

4 patate medie

1 porro

300 gr di valeriana

In una pentola scaldare dell’olio evo e cominciare a stufare i porri con un pizzico di sale, aggiungere le patate e coprire con un po’ di acqua calda o brodo vegetale, lasciare cuocere per 10 minuti, aggiungere la valeriana e aggiustare la consistenza con piu’ brodo o acqua se necessario. Dopo altri 15 minuti di cottura frullare con un minipimer. Assaggiare per sale e pepe.

 

E per un pasto completo, consigliano Lena e Carla, verdura cruda in quantità. Nella puntata vedete come si può rendere più invitante e golosa una fresca insalata

By | 2017-09-05T16:00:58+00:00 settembre 6th, 2017|Ricette|

About the Author:

Mamma, giornalista, curiosa della vita sempre in cerca di novità: tutte queste caratteristiche mi hanno portato ad iniziare un viaggio nel mondo olistico, un vero e proprio raggio di sole in un presente in cui il grigiore troppo spesso prende il sopravvento.

Scrivi un commento