Deodorante naturale : cosa deve e non deve contenere

Il deodorante naturale può essere preparato in vari modi. Ecco una ricetta.

DEODORANTE IN POLVERE

4 cucchiaini di bicarbonato di sodio

2 cucchiaini di amido di mais

15 gocce di olio essenziale tea tree oil

1 barattolo di vetro

Qui ne trovate un’altra più maschile.

Il deodorante naturale può salvarti la vita secondo quanto si legge in alcune ricerche medico-scientifiche come quella di questo link

Lo studio ha rilevato la presenza di esteri parabeni nel 99% dei tessuti di cancro al seno testati , e i parabeni sono spesso contenuti nei deodoranti ma non soltanto.

E’ importante capire che qualunque cosa tu metta sulla tua pelle può essere assorbita dal tuo corpo e potenzialmente provocare seri danni, come dimostra questa ricerca.

I parabeni sono usati come conservanti e sono comunemente usati in:

  • Deodoranti
  • Shampoo e balsamo
  • Bagnoschiuma
  • Dentifrici
  • Creme e protezioni solari
  • Cosmetici

Ma questi prodotti contengono altri ingredienti pericolosi.

Alluminio

I normali deodoranti contengono alti livelli di sali di alluminio che è anche stato associato al morbo di Alzheimer.

Glicole propilenico

E’ stato trovato in migliaia di prodotti cosmetici,  potrebbe causare anomalie del fegato e danni renali.

Fragrance

Si trova in molti deodoranti. Anche se può sembrare innocuo, dovrebbe essere evitato in quanto può causare allergie e problemi polmonari.

Un altro suggerimeto. Non fidarti a occhi chiusi dei prodotti reclamizzati come “Naturali”, ma leggi le etichette e assicurati che almeno non ci siano gli ingredienti che ti ho mostrato.