I cosmetici toxicfree, le etichette e Ricette per vivere belle

I cosmetici toxicfree, grazie alla nuova trasmissione che conduco su Telecolor, Ricette per vivere belle, sono in questi giorni al centro dei miei interessi

Non sono di certo un’esperta di cosmetici toxicfree ma sto imparando tante cose interessanti grazie alle blogger he sto incontrando, tutte persone con delle competenze in materia. In particolare sto imparando a leggere le etichette.

Alcune di queste nuove amiche blogger mi hanno raccontato di avere quasi totalmente smesso di acquistare molti prodotti. La naturopata Barbara Albini, per esempio, autoproduce praticamente tutto quello che le serve per la sua bellezza e la sua igiene. Non so se mai arriverò a tanto. Di certo sto mettendo molta più attenzione nei miei acquisti e nella verifica degli ingredienti.

In questa mia ricerca ho verificato i prodotti Deaoliva.

Dal punto di vista cosmetico li ho trovati ottimi, in particolare le matite per gli occhi e per le labbra. E’ anche una questione di gusti personali, e ciò che apprezzo di più è la loro morbidezza che consente un trucco sfumato e leggero.

Dal punto di vista green ho apprezzato il fatto che si tratta di prodotti a base di olio di oliva, con tanti ingredienti di origine biologica. Tutto scritto nell’etichetta.

Sempre sulle confezioni trovate la Certificazione ICEA (Istituto Certificazione Etica Ambientale). Questa certificazione garantisce la tutela della salute dell’uomo e dell’ambiente in cui vive essendo assicurata la presenza di materie prime di origine naturale e la riduzione dell’impatto ambientale.

Sono tanti altri i prodotti che sto testando sulla mia pelle (è proprio il caso di dirlo) e dei quali vi riferirò.

Quel che è certo è che la mia consapevolezza sta crescendo e dopo un’iniziale interesse verso l’alimentazione e il mondo dell’infanzia, si sta ampliando poco alla volta a tutto. Che senso ha, mi chiedo, cucinare alimenti sani e poi spalmarsi sulla pelle del petrolio? O comprare verdure biologiche e poi cuocerle in padelle che rilasciano sostanze non esattamente benefiche?

…e la ricerca continua

 

 

By |2017-10-07T13:52:42+00:00ottobre 9th, 2017|Moda e Cosmesi|

About the Author:

Mamma, giornalista, curiosa della vita sempre in cerca di novità: tutte queste caratteristiche mi hanno portato ad iniziare un viaggio nel mondo olistico, un vero e proprio raggio di sole in un presente in cui il grigiore troppo spesso prende il sopravvento.

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.