Il compostaggio e i bambini del “Giardino dei gelsi”

Nei giorni scorsi bambini ho assistito al compostaggio eseguito da un gruppo di bambini. Sono stata ospite della scuola dell’infanzia “Giardino dei gelsi” di Fiorenzuola d’arda, nel piacentino.

Il compostaggio e i bambini è l’argomento al centro della registrazione diPianeta bimbo, la rubrica che conduco e che andrà in onda questa sera su Telecolor.

Vedremo come i bambini partecipano volentieri ad un progetto sui microrganismi, grazie al riciclo dei rifiuti di mensa e merenda. Con l’aiuto dei maestri, i piccoli realizzano il compost che poi utilizzano per piante e orto.

Intanto sentite, nel video, l’intervista a Nerina Uni, collaboratrice presso Bio-NRG ed Ecopassaparola, le aziende che stanno diffondendo questo progetto nelle scuole. Oltre alla scuola dell’infanzia “Giardino dei gelsi”, al progetto partecipa l’istituto comprensivo di Fiorenzuola. 

Qualcosa di più sui microrganismi

tratto dal sito Bio-NRG

I Microrganismi Effettivi (ME), grazie alla loro capacità di auto-regolazione, apportano rigenerazione in un determinato ambiente o contesto , ristabilendo la naturale decomposizione dei materiali organici presenti nel suolo, nelle acque, nei rifiuti etc.

I Microrganismi Effettivi contengono una miscela di batteri della fotosintesi (Rhodopseudomonas palustris), batteri dell’acido lattico (Lactobacillus plantarum ed il Lactobacillus casei) e lieviti (Saccharomyces cerevisiae). I Microrganismi Effettivi agiscono sull’ambiente microbico in modo tale da rendere predominanti i microrganismi rigenerativi. In questo modo, tramite la fermentazione si crea un habitat in cui i microrganismi favoriscono la crescita e la qualità delle piante nonché la fertilità del suolo. Inoltre stimolano la biodegradazione fermentativa eliminando la marcescenza e, quindi, va persa meno energia. Un suolo in cui dominano i microrganismi rigenerativi può creare condizioni produttive ottimali, reprimere malattie e fornire prodotti qualitativamente migliori.

I concetti sopraesposti sono resi in forma semplice per i bambini in un librino che viene loro donato.

By |2017-12-03T17:01:11+00:00dicembre 4th, 2017|Infanzia|

About the Author:

Mamma, giornalista, curiosa della vita sempre in cerca di novità: tutte queste caratteristiche mi hanno portato ad iniziare un viaggio nel mondo olistico, un vero e proprio raggio di sole in un presente in cui il grigiore troppo spesso prende il sopravvento.

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.