Loading...
Arte ed Abitare 2017-05-27T17:40:57+00:00

La Casa felice

Arte e bioarchitettura per il benessere abitativo

Dalle discipline orientali, come il Feng Sui, alla bioarchitettura, all’arte che arreda a quella che ci aiuta nel benessere. L’arte olistica è sia un percorso nella nostra crescita personale sia una terapia al fine del nostro benessere, sia un modo di realizzare opere, dal quadro all’arredo, che possono rendere più autentiche le nostre case. Case in cui, come per l’alimentazione e la medicina, ci può essere cura e attenzione nella materia prima, negli elementi, nella qualità.

  

Ultimi articoli

Come per la medicina e l’alimentazione anche nell’abitare sta prendendo piede una sensibilità verso la cosiddetta bioarchitettura e in particolare quella fai da te

leggi tutto

Il Feng shui è un’arte orientale, di origine cinese, che spiega come organizzare gli spazi abitativi in modo da creare armonia tra la casa e i suoi abitanti

leggi tutto

Comprendere cosa significhi essere creativi e tirare fuori l’espressività che si cela in noi, per un percorso di Arte  olistica e per un’attività di Arteterapia

leggi tutto

I materiali

Grande ricerca di materia prima naturale per la Casa olistica

I materiali sono alla base di tutte le costruzioni: che si tratti di un manufatto tradizionale o bioclimatico, la scelta dei materiali migliori e altamente prestazionali, contribuisce in maniera determinante alla qualità e alla sua durata nel tempo. Per l’architettura olistica i materiali impiegati devono rispettare a pieno la natura e l’uomo: sarà quindi opportuno scegliere il legno, i mattoni vegetali, la paglia, o la canapa. In generale si deve trattare di materiali riciclabili, con una fase di produzione a basso consumo energetico, privi di componenti volatili e privi di solventi.

“L’arte non deve riprodurre il visibile, ma renderlo visibile.”

Paul Klee

“La casa di un uomo è il proprio castello.”

Edward Coke