Alghe: patè e brodo detox

Le alghe hanno molte proprietà benefiche e per questa ragione la food blogger Dealma Franceschetti de http://www.laviamacrobiotica.it consiglia di mangiarle regolarmente. In occasi0ne di una registrazione di Ricette per vivere bene (che trovate al link https://www.youtube.com/watch?v=CDbrFU47MPo), le ha cucinate per me. Nell’intervista potrete ascoltare quali sono le singole proprietà delle diverse alghe e qua sotto potete trovare le due ricettine che vedete nella foto.

Patè d’alghe

1 manciata di alghe arame

1 manciata di alghe hiziki

3 cucchiaio d’olio d’oliva o di sesamo

3-4 cucchiai di salsa di soia

2 cucchiai di aceto di mele

1 spicchio d’aglio tritato (facoltativo)

1 cipolla tritata

500 ml circa d’acqua

prezzemolo

Ammollare le alghe per 15 minuti. Nel frattempo rosolare velocemente l’aglio nell’olio. Aggiungere la cipolla a fette e le alghe ammollate e scolate, l’aceto, la salsa di soia e l’acqua per la cottura. Portare a bollore e cuocere scoperto per 20-30 minuti fino alla quasi completa evaporazione dell’acqua. A fine cottura frullare bene. Spalmare su crostini e a piacere guarnire con prezzemolo tritato.

 

Brodo detox

6-7 Tazze d’acqua

1 cipolla

5 cm di alga kombu

2 funghi shitake ammollati

1 pezzetto di daikon fresco o 1 di rapa bianca

1 ciuffetto di daikon secco

1 cucchiaio di cipollotto tritato (la parte verde)

2-3 cucchiai di salsa di soia

1 cucchiaio di succo di zenzero

In una pentola mettere a freddo nell’acqua, la cipolla tagliata a mezza luna, l’alga kombu, i funghi tagliati a lamelle, il daikon fresco e secco.

Portare a bollore e sobbollire per 20-30 minuti. Togliere l’alga. Condire con la salsa di soia e cuocere ancora 2 minuti.  A fuoco spento aggiungere la parte verde del cipollotto tritata e il succo di zenzero. Questo brodo può essere bevuto prima dei pasti caldo, tiepido oppure a temperatura ambiente se si vuole accentuarne l’effetto rinfrescante. Si può usare anche come base per minestre e zuppe. Si conserva in frigo per 2-3 giorni.

By |2017-05-04T14:31:49+00:00aprile 30th, 2017|Ricette|

About the Author:

Mamma, giornalista, curiosa della vita sempre in cerca di novità: tutte queste caratteristiche mi hanno portato ad iniziare un viaggio nel mondo olistico, un vero e proprio raggio di sole in un presente in cui il grigiore troppo spesso prende il sopravvento.

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.